Sicuramente ti sarà capitato di voler rinominare un tema WordPress per aggiungere un tocco di professionalità al tuo sito. Magari assegnando il nome del tuo progetto o della tua agenzia web.

Con questa semplice guida imparerai come rinominare il tuo tema WordPress in totale sicurezza e in pochi e semplici passaggi.

Devi sapere che rinominare la cartella del tema (via FTP o dall’Host) non è sufficiente. Anzi al contrario, se lo farai compromettarai la funzionalità del tuo sito WordPress.

Tutti i riferimenti al tema verranno persi e il tuo sito risulterà offline senza neppure poter più accedere al pannello di amministrazione.

Rinominare un tema WordPress appena acquistato

1: Come prima cosa, dopo aver scaricato il tuo tema in formato ZIP dovrai scompattare l’archivio e individuare il file Style.css all’interno della cartella del tema. Apri il file con il Notepad o con un qualsiasi programma per modificare HTML/CSS quale ad esempio Visual Studio Code.

2: All’inizio del file troverai le informazioni del tema e li potrai modificare il nome del tuo tema WordPress.

3: Elimina “Theme URL”, “Author”, “Author URL”, “Description”, “Version”, “License URI”, “Version” e/o qualsiasi altro link o nome relativo al nome corrente del tema presente nel file. A questo punto salva il file.

4: All’interno della cartella troverai anche uno screenshot (spesso chiamato screenshot.png) che dovrai eliminare o sostituire con un altro screenshot fatto da te con lo stesso nome e dimensioni.

5: Ora puoi rinominare l’intera cartella del tema con il nuovo nome che hai scelto ma fai molta attenzione: il nome della cartella dovrà sempre corrispondere con il nome che hai inserito nel file Style.css

6: Comprimi nuovamente la cartella in formato .zip e caricala sul tuo WordPress dalla sezione “Aggiungi nuovo tema” > “Carica tema”.

Complimenti, il tuo tema WordPress ora ha il nome che tu hai scelto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui